GDM1.org   Gruppo Diabete Mellito tipo 1

Logo GDM1


Potenza, 18 aprile 2015


Nota stampa di Papaleo Antonio Presidente ALAD Fand Basilicata

Lunedý 13 aprile u.s. , presso la Sala Aldo Moro della Camera dei Deputati in Roma , promosso da Diabete Italia, dal Comitato per i Diritti della Persona con Diabete e dall'Italian Barometer Diabetes Observatory Foundation ( IBDO ) , e' stata presentata la nuova edizione del Manifesto dei Pazienti , oggi in 13 punti non piu' e non solo di " Diritti " , ma anche di "Doveri", Il precedente Manifesto , in 11 Sezioni , sottoscritto nel 2009 , fu prontamente recepito da tutte le Strutture Sanitarie Lucane e dallo stesso Governo Regionale di Basilicata, come ha avuto modo di evidenziare Antonio Papaleo - Presidente ALAD Fand - presente all'incontro.


Un incontro , realizzato con l'assistenza tecnica di Medi Pragma e con il contribuo incondizionato della NOVO Nordisck ; quest'ultima vera artefice e motore del Documento , fino dalla sua ideazione , e che ha visto presenti e partecipi , fino dalla prima stesura e sottoscrizione, l'intero universo associazionistico italiano impegnato sulla tutela, cura e assistenza alle persone con diabete.


Oggi il Manifesto, che vede il patrocinio dell'Intergruppo Parlamentare "Qualita' della vita e diabete" e dell'Associazione Parlamentare per la Prevenzione e la Cura delle Malattie Croniche non trasmissibili e la sostenibilita'del Sistema Sanitario, presenta alcune sostanziali novita' , quale la condizione dell'anziano fragile nell'ambito del concetto di invecchiamento attivo e l'assistenza sul territorio avendo attenzione alla cosiddetta gestione integrata della malattia.Un nuovo e attuale Manifesto dei Diritti e dei Doveri della Persona con Diabete, quindi, che l'Associazione ALAD Fand si incarichera' , come per la prima edizione, di farlo recepire dalle Istituzioni Locali , specie alla luce del Piano Nazionale del Diabete, anch'esso gia' recepito prontamente in Basilicata, in quanto i due strumenti si integrano perfettamente ed insieme possono di piu' e meglio corrispondere a quella qualita' dell'assistenza da tempo auspicata , capace di dare migliore vita in uno con un minore costo per la spesa sanitaria.


Antonio Papaleo
Presidente ALAD Fand Basilicata



Leggi Rassegna Stampa


Tutte le notizie in evidenza